Corte di Giustizia UE – Causa C-228/23: Nozione di “allevamento senza terra” e “allevamento industriale”

'normativabio.it Bioqualità dott Massimo Govoni Avv. Massimo Palumbo

RICORDA: puoi cliccare sulle categorie o sui tag per visualizzare eventuali altri documenti correlati.

Abstract:
La nozione di “allevamento senza terra” è più ristretta e non equivale a quella di “allevamento industriale”, che la ricomprende.

Per qualificare un allevamento come industriale, ai sensi dell’allegato II, terzo comma, del regolamento di esecuzione 2021/1165 possono utilizzarsi, tra gli altri, i seguenti criteri qualitativi: il sistema di allevamento degli animali, la loro possibilità di muoversi, la disponibilità di terre per l’allevamento e la densità di animali su di esse, le pratiche zootecniche e le condizioni dei recinti dell’allevamento, il tipo de alimentazione degli animali, i sistemi di profilassi e l’uso di sostanze chimiche per aumentare la crescita o controllare la riproduzione».
Questo contenuto è riservato ai soli clienti del piano Semestrale, Annuale, e Trial
Acquista un piano o Effettua il Login